• Massima qualità. Miglior prezzo
  • Consegna entro 3 giorni lavorativi
  • Consegna gratuita
  • 100 giorni di garanzia "soddisfatti o rimborsati"

Funzionamento

Il principio del funzionamento dell’addolcitore d'acqua Amfa4000


Dalle esistenti ricerche condotte sull'acqua, risulta che quella comune tende a circondare le microparticelle con un insieme di molecole d’acqua, che sono bloccate e separate le une dalle altre.

Questo insieme di circa 100 molecole d’acqua, che sono bloccate e separate le une dalle altre, garantisce che, in linea di massima, le microparticelle non possano legarsi al calcare sciolto in acqua.

Il risultato è che il calcare si deposita sulle tubazioni e sugli elementi riscaldanti.

Per sciogliere questo insieme di molecole d'acqua, Amfa4000® riduce la frequenza che crea disarmonia nella frequenza interna delle molecole d'acqua, liberando così le microparticelle.

Le microparticelle, che sono state rilasciate, si legano in modo naturale al calcare ed in questo modo si formano i tipici cristalli rotondi e piatti.

Per realizzare questo processo, in cui vengono rilasciate le microparticelle delle

molecole di H2O così che si formino i cristalli dalla forma piatta e che non si attaccano alle tubazioni, il dispositivo FAK deve soddisfare requisiti molto specifici.

Il campo magnetico dovrà essere 100 milioni di volte più forte per avere il desiderato

funzionamento sulle molecole di H2O.

La ricerca scientifica condotta dal prof. Klaus J. Kronenberg dell'università di Clairemont

in California ha dimostrato che non è tanto determinante il campo magnetico come tale per avere un trattamento efficiente, bensì il rapporto tra l'efficienza di più campi e la velocità della corrente d’acqua rispetto a questi campi.

Il grafico fa vedere che questi valori formano curve di risonanza. Il funzionamento è determinato dalla forza dei campi, dal loro distanziamento e dal flusso misurato in M/S.

Sono state condotte molte ricerche per trovare la più corretta e la più efficiente 

disposizione dei campi. Queste disposizioni sono state brevettate negli Stati Uniti nel 1984. 

L'immagine mostra un grafico che riguarda la disposizione di un insieme di campi magnetici allo stesso tempo.


Post your comment

www.amfawater.it